rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Labico

Autista picchiato sul bus davanti ai passeggeri terrorizzati

Le violenza a bordo di un mezzo pubblico del Cotral. Indagano i carabinieri

Picchiato a bordo del bus sotto lo sguardo terrorizzato dei passeggeri presenti sul mezzo pubblico. Ad essere aggredito l'autista di un Cotral, in servizio in quel momento a Labico, comune della provincia sud della Capitale. A richiedere l'intervento al 112 la stessa vittima, trasportata poi in ospedale.

L'intervento dei carabinieri della stazione di Labico verso le 22:00 di martedì sera, a bordo di un autobus diretto a Roma. Arrivati sul posto i militari hanno trovato l'autista, in chiaro stato di agitazione, che ha riferito loro che poco prima era stato aggredito per futili motivi da un uomo salito alla fermata di Labico. Picchiato il conducente l'aggressore si è poi dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce fra le vie del paese della provincia capitolina. 

Affidato alle cure del 118 l'autista è stato trasportato dall'ambulanza all'ospedale di Colleferro, dove è stato medicato e dimesso. Interrotta la corsa, sul bus erano presenti dieci passeggeri, scossi ma illesi. Gli stessi sono poi stati raggiunti dai familiari avvisati dai soccorritori. 

Ascoltati i testimoni, sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Colleferro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista picchiato sul bus davanti ai passeggeri terrorizzati

RomaToday è in caricamento