Viale della Primavera: non apre le porte del bus, autista Atac aggredito al capolinea

Il fatto ieri mattina al capolinea del 543. A finire in manette un 41enne andato su tutte le furie quando un autista Atac non ha aperto le porte del mezzo perché non era quello in partenza

Foto d'archivio

Si è avvicinato al bus ed ha chiesto di salire. Le porte erano chiuse perché il mezzo non era il prossimo a partire. Lui però non ha preso bene la spiegazione ed ha iniziato ad inveire contro l'autista. Sono dovuti intervenire i carabinieri ieri mattina in viale della Primavera per riportare la calma al capolinea 543. Qui un 41enne del Bangladesh ha aggredito un autista Atac, reo appunto di non avergli aperto le porte.

Prima di finire in manette il 41enne ha preso a calci il bus e ha tentato di aggredire anche l’autista che cercava di calmarlo. All’arrivo dei Carabinieri, intervenuti a seguito della segnalazione al 112 fatta proprio dall’autista, lo straniero ha  opposto resistenza ma è stato subito bloccato ed ammanettato.

L’uomo è stato accompagnato in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di danneggiamento, aggravato, minaccia e resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento