Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Via Pietro Rosa

Ostia: urina nel parco e mostra i genitali ai bambini che festeggiavano un compleanno

E' accaduto nell'area verde di via Pietro Rosa. In manette un uomo di 45 anni con l'accusa di atti osceni in luogo pubblico

Foto d'archivio

Una festa di compleanno rovinata da un molestatore che dopo aver urinato sulla pista di pattinaggio di un'area giochi ha pensato bene di mostrare i propri genitali a dei bambini che stavano festeggiando un compleanno ad Ostia. E' accaduto poco dopo le 21 dello scorso 11 agosto nell'area verde di via Pietro Rosa.

CHIAMATA DI UN A PADRE - La segnalazione al 112 da parte del padre del bimbo di 10 anni che stava festeggiando il proprio compleanno insieme ai suoi compagni. Il papà ha per questo informato i carabinieri che un uomo visibilmente ubriaco, aveva appena urinato sulla pista di pattinaggio dinanzi gli occhi sbigottiti dei bambini ai quali aveva poi mostrato soddisfatto i genitali.

UBRIACO - Sul posto è intervenuta subito una pattuglia del Nucleo Radiomobile che ha bloccato l’uomo proprio mentre si stava allontanando. Per lui sono scattate le manette ai polsi con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico in presenza di minori.

ATTI OSCENI - Un polacco di 45 anni in Italia senza fissa dimora e con diversi precedenti alle spalle è stato condotto ieri mattina nelle aule del Tribunale di Roma per il rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia: urina nel parco e mostra i genitali ai bambini che festeggiavano un compleanno

RomaToday è in caricamento