rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Trastevere / Via Ettore Rolli

Trastevere: si masturba nel parco giochi davanti ai bambini, arrestato

La segnalazione da parte di alcuni genitori nell'area ludica di via Ettore Rolli. In manette un 33enne con l'accusa di atti osceni in luogo pubblico

Un incubo per i genitori. Finiscono con l'arresto di un 33enne una serie di atti osceni perpetrati davanti i bambini che giocavano in una area ludica di Trastevere. La segnalazione ad una pattuglia del commissariato Monteverde poco dopo le 18 di ieri 21 luglio. Giunti sul luogo i poliziotti hanno trovato il maniaco poco distante dal luogo segnalato.

MANIACO AL PARCO GIOCHI - Diversi genitori, infatti, hanno chiamato la sala operativa della Questura segnalando un uomo che, all’interno del parco giochi riservato ai ambini di via Ettore Rolli a Trastevere, avvicinandosi alle  giostre presenti nel parco, si  masturbava in loro presenza. Gli agenti giunti sul posto hanno subito individuato l’uomo, in base alle descrizioni fornite via radio dalla Questura e confermate successivamente dai genitori presenti sul posto ed autori della segnalazione alla Polizia.

IDENTIFICATO E ARRESTATO - L’uomo, identificato in un cittadino polacco di 33 anni, è stato quindi bloccato e portato negli uffici del commissariato. Lo stesso, durante gli accertamenti è risultato essere persona già conosciuta alle forze dell’ordine, con in atto un decreto di allontanamento dal territorio nazionale. Ultimati gli atti, il 33enne, è stato arrestato per atti osceni aggravati e denunciato in stato di libertà per non aver ottemperato al decreto di allontanamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trastevere: si masturba nel parco giochi davanti ai bambini, arrestato

RomaToday è in caricamento