rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Attentato Brindisi, Manganelli: "Pista passionale inverosimile"

"Vicenda che non può essere ricondotta a un fatto soltanto emotivo. Non daremo tregua a chi ha compiuto questo atto criminale"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La pista passionale, ossia la possibile reazione di un innamorato respinto da una delle studentesse dell'istituto, all'origine dell'attentato di Brindisi "mi sembra poco verosimile". Lo ha detto a Sky Tg24 il Capo della Polizia Antonio Manganelli. "Mi pare - ha proseguito commentato una delle voci che stanno emergendo in queste ore - una vicenda un po' troppo strutturata per essere ricondotta a un fatto soltanto emotivo. Comunque non daremo tregua a chi ha compiuto questo atto criminale". (Fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato Brindisi, Manganelli: "Pista passionale inverosimile"

RomaToday è in caricamento