menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, folle di ragazzi nelle piazze della Movida: chiuse dalla polizia locale

Alta l'attenzione della Polizia Locale in questo weekend in zona gialla. Gli "isolamenti" temporanei a San Lorenzo e Trastevere

Quartieri della movida osservati speciali in questo weekend. Un fine settimana in zona gialla a Roma e nel Lazio dove è alto il richio di assembramenti nelle piazze. Folle di giovani che già dalla serata di venerdì hanno cominciato a radunarsi a San Lorenzo e Trastevere, dove alcune piazze sono state chiuse temporaneamente all'accesso. 

Un fine settimana in zona gialla nel quale restano in vigore le osservazione per contenere il contagio da Coronavirus. Già da ieri sera gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale  sono impegnati nei consueti controlli per l'osservanza della misure anti-contagio, in modalità rafforzata per il fine settimana, per verificare il rispetto delle disposizioni atte a tutelare la salute pubblica, con intensificazione vigilanza  soprattutto in prossimità dell'orario di chiusura dei locali pubblici, per il rischio di formazione di assembramenti, con particolare attenzione ai principali luoghi di ritrovo della Capitale e alle aree maggiormente frequentate.  

Tempestivi gli interventi delle pattuglie nella giornata di venerdì con provvedimenti di isolamento temporaneo di alcune vie e piazze, a partire dalle ore 18, per consentire l'allontanamento di gruppi di persone e ripristino di condizioni di sicurezza. 

Chiusure momentanee che hanno riguardato in particolare quartiere il San Lorenzo a largo degli Osci, piazza dell'Immacolata e in via degli Ausoni. Anche a Trastevre  gli agenti, dislocati nelle varie strade della zona, sono intervenuti con analoghi isolamenti temporanei in piazza san Cosimato, piazza di San Calisto e piazza Santa Maria in Trastevere. 

I controlli sono tuttora in corso nei vari quartieri della Capitale e proseguiranno in tutto il weekend. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento