Cronaca

Zagarolo, era scappato da un centro di prima accoglienza. In manette 16enne

Il giovane era fuggito più di un anno fa al centro di prima accoglienza di San Michele Salentino. E' stato arrestato questa notte a Valle Martella

Un ragazzo di 16 anni è stato arrestato questa notte dai Carabinieri della Stazione di Colonna. I militari, durante un controllo ad alcuni nomadi italiani appena giunti nella frazione di Valle Martella sono stati insospettiti dall’atteggiamento del giovane che cercava di sottrarsi al controllo e così hanno svolto ulteriori accertamenti sulla sua identità. Il sedicenne è destinatario da oltre un anno di una misura di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Taranto. Arrestato in Puglia nel luglio 2010 a seguito di un furto commesso con un altro complice, il giovane era scappato dal centro di prima accoglienza di San Michele Salentino facendo perdere le tracce per oltre un anno. Per il minore si sono così aperte le porte del centro di Casal del Marmo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zagarolo, era scappato da un centro di prima accoglienza. In manette 16enne

RomaToday è in caricamento