Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Giardinetti / Via Casilina

Prenestina: ubriaco aggredisce gli agenti, denunciato per resistenza e lesioni

Arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e denunciato in stato di libertà per rifiuto di sottoporsi all'etilometro e per l'uso del documento falso

L'uomo è stato intercettato su via Prenestina dagli Agenti del Reparto Volanti e del Commissariato Prenestino  in servizio per il controllo del territorio, è stato fermato per un controllo.  Subito si sono resi conto che l’uomo alla guida, S.I., cittadino ucraino di 42 anni, con vari precedenti di Polizia, presentava  l’alito vinoso e molte difficoltà nell’esprimersi.

Prima si è rifiutato di scendere dall’auto e quando gli Agenti hanno tentato di accompagnarlo fuori dal mezzo, l’uomo ha mostrato subito un atteggiamento violento e minaccioso nei loro confronti. Ha colpito con calci e pugni gli operatori di Polizia nonché l’auto di servizio, cagionandosi lui stesso delle ferite sulla fronte.

Con molta difficoltà è stato accompagnato presso gli uffici del Commissariato di zona e qui, non solo si è rifiutato di sottoporsi all’esame del tasso alcolemico, ma ha anche aggredito i sanitari intervenuti per medicarlo. Inoltre, ha esibito una patente italiana che da accertamenti è risultata contraffatta.
Al termine di tutti gli accertamenti l’uomo è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e denunciato in stato di libertà per rifiuto di sottoporsi all’etilometro e per l’uso del documento falso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prenestina: ubriaco aggredisce gli agenti, denunciato per resistenza e lesioni

RomaToday è in caricamento