rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Ponte di Nona / Via Beata Chiara Bosatta

"Umarell" durante il blitz antidroga a Villaggio Falcone: era destinatario di un ordine di arresto

L’uomo è stato identificato dai carabinieri e poi arrestato

Come gli “umarell”, i pensionati che si aggirano con le mani dietro la schiena per curiosare nei cantieri edili, ma interessato ad un maxi blitz di una operazione dei carabinieri a Villaggio Falcone terminato con l’arresto di 22 persone. Così, un uomo si aggirava curiosando, tra le strade presidiate dai militari della Compagnia di Tivoli impegnati nell’operazione Limes. 

La sua presenza non è passata inosservata ai militari della Tenenza di Guidonia impegnati nell’operazione, che hanno deciso di identificarlo: è così che a carico di un romano di 45 anni, con precedenti e sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali, è emerso un provvedimento di espiazione di pena detentiva per spaccio di droga emesso il 22 marzo scorso dalla Corte d’Appello di Roma.

L’uomo è stato quindi arrestato e accompagnato in caserma, dove rimane in attesa di conoscere in quale istituto di pena dovrà scontare 5 anni e 11 giorni di reclusione.

Blitz a Villaggio Falcone

L’operazione dei carabinieri aveva portato allo smantellamento di una vera e propria piazza di spaccio gestita da una organizzazione criminale senza scrupoli. A fare da teatro a questa maxi operazione, il popoloso quartiere della vecchia Ponte di Nona, una delle periferie della Capitale, diventato negli ultimi anni, soprattutto nell’area delle case popolari, un vero e proprio market della droga a cielo aperto.

I Carabinieri hanno accertato l’esistenza di una associazione criminale composta da quattro livelli, organizzati in maniera piramidale. I due capi e promotori, soggetti giovanissimi ma con un curriculum criminale di tutto rispetto, avevano creato un vero e proprio sistema in cui tutti gli operanti avevano un loro ruolo, come un grande ipermercato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Umarell" durante il blitz antidroga a Villaggio Falcone: era destinatario di un ordine di arresto

RomaToday è in caricamento