rotate-mobile
Cronaca

Fiorentina-Roma, assalto alle auto giallorosse: in manette sei ultras della Viola

E' successo durante il deflusso dallo stadio Artemio Franchi, in zona Firenze sud. Gli ultras, fermati dalla polizia, si sono scagliati contro le auto dei tifosi romanisti che si stavano avviando verso l'autostrada

Sono sei i tifosi della Fiorentina arrestati ieri notte dalla polizia dopo la gara tra la Viola e la Roma. Tutto è accaduto durante il deflusso, quando i tifosi giallo-rossi si stavano già dirigendo con le loro vetture, dopo essere partiti dal Franchi, verso l’autostrada. 

All’altezza dell’Obihall, in una zona della città lontano dallo stadio, un gruppetto di tifosi ha tentato una sorta di assalto alla carovana romanista: due auto danneggiate ma, tra le due tifoserie, non c'è stato nessun contatto. 

Piccoli scontri ma senza gravi conseguenze si sarebbero verificati anche in altre zone, in particolare viale Malta. La polizia, nelle operazioni di controllo sia in fase di accesso che in quello di deflusso dei tifosi allo stadio, ha anche denunciato diverse persone per possesso di droga e materiale esplodente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Roma, assalto alle auto giallorosse: in manette sei ultras della Viola

RomaToday è in caricamento