Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Tufello

Lo stalker condominiale del Tufello. Fa cadere dalle scale una invalida e minaccia gli altri vicini

La polizia ha arrestato un 65enne gravemente indiziato del reato di stalking condominiale

Ha reso la vita difficile alle famiglie che vivono in un palazzo nella zona del Tufello, dove abita anche lui. Ha minacciato in condomini e aggredito una donna invalida. Una storia ricostruita dagli agenti della polizia di stato del III distretto Fidene-Serpentara, a seguito delle denunce ricevute e delle approfondite indagini coordinate dalla procura di Roma.

I poliziotti hanno così ricostruito il tutto e arrestato un 65enne italiano, accusato di stalking condominiale. Sin dal 2022 l'uomo ha minacciato diversi condomini dello stabile e in un'occasione ha aggredito uno di loro mentre, in un'altra circostanza, ha addirittura inseguito e minacciato una donna invalida con un taglierino, facendola cadere rovinosamente per lo spavento.

Tale comportamento ha causato agli abitanti del condominio un perdurante stato d'ansia e di paura e un forte timore per la loro incolumità. I residenti,infatti, sono stati costretti ad alterare le proprie abitudini di vita, prendendo necessariamente delle precauzioni per eludere le aggressioni ogni qualvolta uscivano o rientravano a casa, evitando addirittura di invitare familiari per paura di esporli al rischio di incontrarlo.

Gli investigatori hanno rintracciato il 65enne e gli hanno notificato un'ordinanza di applicazione della misura cautelare. L'uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Regina Coeli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo stalker condominiale del Tufello. Fa cadere dalle scale una invalida e minaccia gli altri vicini
RomaToday è in caricamento