Prima Porta, fermati con bustine di marijuana nella giacca: arrestati due 19enni

Con loro anche un minorenne che è stato denunciato per il medesimo reato, detenzione ai fini di spaccio. Nelle abitazioni rivenuto anche un bilancino di precisione

Quando hanno visto la polizia avvicinarsi per un controllo si sono dati alla fuga. Uno a bordo di uno scooter, gli altri due a piedi. Così gli  agenti del Commissariato Flaminio Nuovo e del Reparto Volanti, che avevano notato i giovani fuori dalla stazione ferroviaria di Prima Porta, li hanno inseguiti e bloccati.  Uno dei due, minorenne, ha spontaneamente estratto dalla tasca esterna del giaccone due bustine in plastica trasparente contenenti marijuana. I poliziotti hanno così deciso di perquisire anche gli altri due giovani.

Sia il primo P.M.M., romeno di 19 anni, che il secondo, U.D. italiano della stessa età, sono stati trovati in possesso ognuno di due bustine contenenti marijuana custodite all’interno dei rispettivi giubbetti. Il primo, nascondeva anche altre 6 dosi di stupefacente tra i libri nello zaino della scuola e 135 euro in banconote di piccolo taglio.

Le perquisizioni eseguite nelle abitazioni dei tre giovani, hanno permesso di sequestrare  a casa del P.M.M. un bilancino di precisione e altro stupefacente, numerosi semi di canapa e 290 euro in banconote di vario taglio nonché un foglietto riportante calcoli e nominativi riconducibili all’attività di  spaccio di stupefacenti. Nell’abitazione dell’U.D. invece, i poliziotti hanno trovato un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre giovani sono così stati accompagnati presso gli uffici del Commissariato di zona dove per i due maggiorenni sono scattate le manette per detenzione ai fini dispaccio di stupefacenti mentre il minore è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il medesimo reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento