rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Esquilino

Stazione Termini, fanno acquisti con banconote false: arrestati

I due giovani, di 18 e 24 anni, sono stati notati dai carabinieri e seguiti. Una volta perquisiti i militari si sono accorti della truffa

Hanno acquistato della merce con alcune banconote false da cinquanta euro. Due ragazzi di 18 e 24 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, residenti a Napoli, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina, dopo essere stati sorpresi ad acquistare merce con soldi falsi. 

Il comportamento dei due giovani è stato notato dai militari durante un servizio antiborseggio all’interno della stazione Termini. Così hanno deciso di pedinarli fino a quando si sono fermati ad acquistare della merce di poco valore pagando con una banconota falsa da cinquanta euro. I carabinieri li hanno fermati e controllati.

I due non hanno saputo dare una valida spiegazione sulla loro permanenza nella Capitale. Perquisiti, infine, sono stati trovati in possesso di altre 3 banconote false. Entrambi sono stati arrestati con l’accusa di spendita di monete falsificate e accompagnati in caserma in attesa del rito per direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Termini, fanno acquisti con banconote false: arrestati

RomaToday è in caricamento