Uccide un uomo a colpi di pistola e si nasconde a Monteverde: preso ricercato per omicidio

Il latitante si era sottoposto recentemente ad un intervento chirurgico per asportare un vistoso neo dallo zigomo destro, che lo avrebbe reso facilmente identificabile

Nella mattinata di sabato 27 aprile, gli agenti della Squadra Mobile di Roma hanno tratto in arresto un fiilippo ricercato per omicidio volontario e destinatario di provvedimento cautelare, emesso nel 2018 dalla V^ sezione della Corte Regionale di Lemery, Batangas, Filippine.

Nello specifico, nella prima mattinata del 21 luglio 2018, a Barngay Palanas, comune di Lemery, Filippine, l'uomo con una pistola, unitamente ad altri due complici non identificati, tendevano un agguato ed uccidevano Orlando Martinez Hernandez, attingendolo con numerosi colpi alla testa ed al torace. 

L'arresto è stato possibile grazie alla segnalazione del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Criminalpol, attivato dall'Esperto per la Sicurezza italiano di stanza in Thailandia, il quale aveva acquisito dirette informazioni sulla specifica localizzazione del latitante a Roma, nel quartiere Monteverde, nell’abitazione di due suoi connazionali.

Al momento del rintraccio il latitante, sprovvisto di documenti, ha ammesso il suo vero nome e da alcune fotografie sul proprio telefono cellulare è stato accertato che lo stesso si era sottoposto recentemente ad un intervento chirurgico per asportare un vistoso neo dallo zigomo destro, che lo avrebbe reso facilmente identificabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento