Si nascondeva a Borghesiana con una falsa identità: dovrà scontare 10 anni di carcere

Il 57enne è stato rintracciato dalla polizia in un appartamento della periferia est. A suo caricino un mandato di arresto europeo

 Si nascondeva nella periferia est della Capitale utilizzando una falsa identità.  Era ricercato per truffa, riciclaggio, associazione a delinquere finalizzata al furto, contraffazione, alterazione fraudolenta per ottenere indebitamente una autorizzazione. 57 anni, macedone, a carico dell'uomo dal 2013 pendeva un mandato di arresto europeo emesso dalla Procura di Nancy, in Francia.

TROVATO A BORGHESIANA - Ieri mattina, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Casilino, a seguito di una accurata indagine, lo hanno rintracciato in zona Borghesiana. Condotto in commissariato, al termine degli accertamenti di rito l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Regina Coeli in attesa di essere estradato. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

Torna su
RomaToday è in caricamento