menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"In quell'appartamento, troverete droga": la soffiata anonima fa arrestare un 21enne

L'accurata ispezione dei Carabinieri ha portato al sequestro di cocaina, marijuana e hashish, già in dosi

Una telefonata anonima al 112 ha fatto scattare, ieri mattina, una perquisizione in un'abitazione nel quartiere San Basilio che ha portato al sequestro di centinaia di dosi di droga e all’arresto di un 21enne.

I carabinieri sono così intervenuti in un appartamento in via Corinaldo dopo essere stati attivati da un anonimo che ha chiamato il 112 e segnalato la presenza di droga. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno trovato il giovane, cittadino romano senza occupazione e con precedenti, che, sorpreso della loro presenza, ha mostrato un eccessivo nervosismo.

L’accurata ispezione dei Carabinieri ha portato al sequestro di 32 grammi di cocaina, 28 grammi di marijuana e 14 grammi di hashish, già in dosi, che erano nascoste in un mobile della camera da letto.

Il 21enne è stato quindi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento