menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cliente citofona per comprare droga, gli agenti nascosti nella siepe fermano l'affare: preso pusher

I poliziotti hanno sequestrato cocaina e hashish. Trovati anche 405 euro

Ha citofona ad un portone attendendo l'arrivo del pusher ma tra le piante del cortile condominiale di un'abitazione di Osteria del Curato, c'erano gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Romanina a monitorare la situazione.

Pochi minuti e dall'ascensore è uscito uomo che, tra le mani aveva un involucro. Immediatamente fermato, indosso al 43enne romano i poliziotti hanno sequestrato circa 2 grammi di cocaina e una volta entrati in casa per la perquisizione hanno rinvenuto ulteriori grammi sempre della stessa sostanza stupefacente, circa 6 grammi di hashish e 405,00 euro in contanti. Per il pusher è scattato l'arresto ed è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per la direttissima.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento