Gettano cocaina dalla finestra per eludere controllo: arrestata coppia di 60enni

I Carabinieri hanno effettuato una serie di mirate perquisizioni nell'area di edilizia popolare di via Singen. In casa della coppia è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente, già divisa in dosi e pronta per essere venduta

Hanno gettato cocaina dalla finestra per eludere i controlli. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Pomezia hanno arrestato una coppia di coniugi 60enni, entrambi con precedenti, trovati in possesso di 30 grammi di cocaina.

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone popolari, i militari hanno effettuato una serie di mirate perquisizioni nell'area di edilizia popolare di via Singen.

Quando i Carabinieri hanno bussato alla loro porta di casa, la coppia ha provato a disfarsi della droga e di un bilancino di precisione gettandoli dalla finestra, ma i militari posti a cinturazione dell’edificio si sono accorti di quanto accaduto ed hanno prontamente recuperato lo stupefacente.

In casa della coppia è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente, già divisa in dosi e pronta per essere venduta, nonché la somma di 680 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. Come disposto dall'Autorità Giudiziaria, i coniugi si trovano agli arresti domiciliari in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento