Cronaca Giardinetti / Via Casilina

Casilino: controlli antiprostituzione, fermate 26 lucciole

Le donne erano quasi tutte nigeriane: undici le denunciate. Identificati anche otto italiani: per cinque di loro anche multe per infrazioni stradali

Controlli dei carabinieri del Gruppo frascati, ieri notte in via Casilina, tra le zone di Torre Nova e via Prenestina Nuova: oggetto delle operazioni il giro della prostituzione della zona. Gli accertamenti hanno portato all'identificazione di 26 prostitute tra i 19 e i 38 anni, di cui una romena e tutte le altre nigeriane.


Tra le donne, sei sono state denunciate per atti osceni in luogo pubblico e cinque per non aver rispettato il decreto di espulsione dall'Italia. Ma i guai non sono solo per le donne straniere: tra i loro clienti, infatti, otto italiani, tutti identificati. Per cinque di loro, inoltre, sanzioni per non aver rispettato l'ordinanza antiprostutuzione del comune e multe per non aver rispettato il Codice della Strada.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casilino: controlli antiprostituzione, fermate 26 lucciole

RomaToday è in caricamento