Cronaca

Confeziona e vende cocaina nel suo appartamento, una mamma finisce nei guai

I carabinieri l'hanno bloccata nell'ambito dei servizi di controllo del territorio e di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti

Aveva organizzato un giro di spaccio dal suo appartamento. Per questo motivo, una mamma, è finita nei guai. È quanto successo in zona Cassia. Nello specifico, i carabinieri della Stazione di Prima Porta, indagando nel mondo dello spaccio degli stupefacenti, hanno fatto scattare un blitz all'interno di un'abitazione di una 51enne romana.

Una volta all'interno, i militari, supportati dai colleghi del Nucleo Carabinieri Cinofili di Roma Santa Maria di Galeria, hanno rinvenuto 24 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale utile per il confezionamento e il taglio delle dosi e denaro contante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confeziona e vende cocaina nel suo appartamento, una mamma finisce nei guai

RomaToday è in caricamento