rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Torrino / Via Cina

Topi di appartamento al Torrino: scoperti a forzare la porta con un cacciavite

I due georgiani, di 28 e 29 anni, sono stati notati da un militare fuori servizio mentre stavano tentando di introdursi in un'abitazione in via Cina

Due georgiani di 28 e 29 anni, sono stati arrestati nella serata di ieri 13 febbraio dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma dopo essere stati sorpresi mentre tentavano di introdursi all'interno di un'abitazione di via Cina, quartiere Torrino.

I due topi d'appartamento, già noti alle forze dell'ordine, stavano forzando la porta d'ingresso con un grosso cacciavite quando sono stati "pizzicati" da un militare fuori servizio che ha prima chiesto l'ausilio dei colleghi per poi intervenire e bloccarli.

Grazie all'intervento del Nucleo Radiomobile, i due ladri sono stati ammanettati e portati in caserma dove hanno trascorso la notte. Restano a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi di appartamento al Torrino: scoperti a forzare la porta con un cacciavite

RomaToday è in caricamento