Cronaca Viale delle Terme di Caracalla

Terme di Caracalla, sorpresi a rubare all'interno di un camper: arrestati

A finire in manette due 26enni mentre cercavano di aprire un caravan posteggiato in via di Terme di Caracalla. Il fermo durante un controllo nella zona

Roma: Terme di Caracalla

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due 26enni nomadi, appartenenti al campo di via Pontina, che, ieri sera, si sono introdotti all’interno di un camper parcheggiato in via di Terme di Caracalla. Erano circa le 19 quando, i due ladri, vecchie conoscenze delle forze dell’ordine, dopo aver forzato lo sportello d’ingresso, si sono intrufolati all’interno della roulotte, cominciando a rovistare in cerca di soldi e oggetti di valore.

FACCIA A FACCIA - I Carabinieri in transito nelle zona hanno notato lo sportello spalancato e si sono insospettiti, avvicinandosi per un controllo più accurato, lì si sono trovati faccia a faccia con i due ladri, sorpresi sul fatto. Bloccati ed arrestati dai militari i due sono ora in attesa di essere processati con il giudizio “per direttissima” e dovranno rispondere di tentato furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terme di Caracalla, sorpresi a rubare all'interno di un camper: arrestati

RomaToday è in caricamento