Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Sublacense

Vicovaro: tenta la fuga con l'auto rubata e poi in bus. Fermato

I carabinieri arrestano un 36enne dopo un inseguimento cominciato sulla Sublacense. Abbandonata l'auto il fuggitivo ha provato vanamente a prendere un bus per Tivoli dopo essersi nascosto nelle campagne

Grazie ai controlli del territorio, intensificati specie nelle ore notturne, i Carabinieri della Stazione di Anticoli Corrado, dopo un movimentato inseguimento, hanno arrestato un 36enne di Vicovaro, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine. L’uomo, alla guida di un’auto rubata nel corso della notte proprio a Vicovaro appena ha visto sulla Sublacense una pattuglia dei Carabinieri che gli ha intimato di fermarsi, non ha esitato ed invece di rallentare ha accelerato proseguendo la marcia convinto di poterla fare franca.

NASCONDIGLIO E BUS - A questo punto è scattato un inseguimento culminato con l’uscita di strada del fuggitivo che dopo aver abbondano l’auto si è nascosto nelle campagne limitrofe. Sfortunatamente per lui, nella foga ha lasciato i suoi documenti all’interno del mezzo, identificato l’uomo poco dopo è stato fermato mentre stava tentando di salire a bordo di un autobus diretto a Tivoli, dovrà rispondere del reato di ricettazione. Inoltre due giovani alla guida delle loro auto sono stati denunciati in quanto a seguito di accertamenti sono risultati positivi a sostanze stupefacenti del tipo cannabinoidi, per loro è scattato anche il ritiro delle patenti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicovaro: tenta la fuga con l'auto rubata e poi in bus. Fermato

RomaToday è in caricamento