Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

La marijuana viaggia in pullman: presi 3 corrieri della droga in 2 ore

I tre giovani, tutti finiti in manette, sono stati arrestati a piazza di Porta Maggiore, piazzale Tiburtino e via di Portonaccio

Tre arresti in due ore. Dalle 18 alle 20 del 28 dicembre, gli agenti di Polizia hanno messo le manette ai polsi a tre corrieri della droga bloccati poco prima di salire sui rispettivi pullman. Il primo arresto in piazza di Porta Maggiore.

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esquilino insospettitisi, hanno deciso di controllare un uomo che è stato trovato in possesso di un involucro contenente 1 chilo di marijuana. Accompagnato negli uffici del commissariato di zona, il nigeriano di 22 anni, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Un'ora dopo, un 25enne nigeriano è stato fermato per un controllo in piazzale Tiburtino dai poliziotti del Reparto Volanti. L’uomo, che nascondeva all'interno di uno zainetto 4 chili di marijuana, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Poco prima delle 20, invece, un 22enne del Gambia, è stato arrestato dagli agenti del Reparto Volanti per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Lo straniero, fermato per un controllo in via di Portonaccio, è stato trovato in possesso di 650 grammi di marijuana. 

foto volanti droga 3M-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La marijuana viaggia in pullman: presi 3 corrieri della droga in 2 ore

RomaToday è in caricamento