Tor Bella Monaca: cocaina nascosta dietro i quadri e le prese elettriche

In manette una coppia fermata in via dell'Archeologia dopo un incontro con alcuni spacciatori dell'Esquilino

Droga nascosta dietro i quadri e le prese elettriche. Così una coppia di pusher romani di 45 anni tentava di occultare cocaina nel loro appartamento di via dell'Archeologia, a Tor Bella Monaca. I due sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La coppia era stata notata a bordo di un'auto mentre si appartava con alcuni noti spacciatori nella zona dell'Esquilino. Bloccati e perquisiti, i due sono stai trovati in possesso di diverse migliaia di euro in contanti. Così i militari hanno ispezionato le loro rispettive abitazioni.

Nell'appartamento della donna situata al secondo piano di via dell'Archeologia, i Carabinieri hanno rinvenuto 9 involucri contenenti cocaina, per un peso di 960 grammi nonché la somma contante di 600 euro, il tutto ben occultato dietro alcuni quadri.

A casa del compagno del compagno della donna, cinque piani sopra, i militari hanno rinvenuto una decina di grammi di cocaina e altri 10 di hashish, nascosti dietro una finta presa elettrica, nell'ingresso del soggiorno di casa, e la somma contante di 7700 euro, nonché vario materiale valido per confezionare lo stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, incensurata, dopo l'arresto è stata accompagnata presso la propria abitazione, agli arresti domiciliari mentre, l’uomo, già con precedenti, è stato trattenuto in caserma, entrambi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, per rispondere dell'accusa di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento