Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Torrimpietra, coltivavano canapa indiana. In manette 2 romani

I due, di 48 e 44 anni, sono stati sorpresi dai Carabinieri mentre coltivavano 112 piante di canapa indiana

Due uomini di 48 e 44 anni sono stati arrestati per detenzione e coltivazione illecita di sostanze stupefacenti. I due, entrambi romani, sono stati sorpresi dai Carabinieri nel corso di un bliz antidroga in località Tagliatella, mentre stavano innaffiando 112 piante di canapa indiana, alte quasi 2 metri ognuna, in aperta campagna. I militari dopo aver ammanettato i coltivatori li hanno portati in caserma e successivamente sono stati associati al carcere di Borgata Aurelia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mentre, le 112 piante sono state sequestrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrimpietra, coltivavano canapa indiana. In manette 2 romani

RomaToday è in caricamento