rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Nazionale

Via Nazionale, la carta rubata non funziona: arrestato da carabiniere fuori servizio

E' accaduto a un algerino di 55 anni mentre cercava di comprare un profumo con la carta di uno statunitense. Portato in caserma, è in attesa del rito direttissimo

Stava cercando di comprare dei profumi in un negozio di via Nazionale con una carta appartenente a un cittadino statunitense. Un algerino di 55 anni, già conosciuto dalle forze dell’ordine, è stato arrestato da un carabiniere in borghese e non in servizio. L'accusa è di ricettazione, possesso ingiustificato e utilizzo fraudolento di carta di credito.

L’uomo è stato sorpreso dal militare proprio all'interno dell'esercizio commerciale. La carta, che risultava rubata, è stata sequestrata mentre il 55enne è stato accompagnato in caserma, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Nazionale, la carta rubata non funziona: arrestato da carabiniere fuori servizio

RomaToday è in caricamento