San Basilio, trattativa per la cessione della droga bloccata in tempo: 5 arresti

Nella serata di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo di Monte Sacro hanno effettuato un blitz antidroga nel quartiere di San Basilio

Erano organizzati: lei, una donna di 39 anni, vendeva le dosi. L'acquirente, anche lui pusher, le comprava. Con loro altri tre complici. Un affare, però, interrotto dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Monte Sacro che, in un blitz, hanno arrestato 5 persone.

In piazza Bozzi, osservando i movimenti degli arrestati a debita distanza, i militari hanno notato la donna, insieme ad altri 3 pusher, consegnare 10 grammi di cocaina, suddivisa in dosi al 54enne anch'egli pusher.

L'immediato intervento dei carabinieri ha permesso di bloccarli e le successive perquisizioni personali e domiciliari, hanno permesso di rinvenire e sequestrare altre dosi di cocaina, marijuana e hashish nonché denaro contante, considerato provento della pregressa attività di spaccio.

Gli arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati condotti presso le rispettive abitazione in regime degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento