Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Portuense

Hashish e cocaina in casa e nel box auto: arrestato 41enne romano

Dopo una serie di accertamenti, gli investigatori del commissariato di Fidene-Serpentara hanno perquisito l'abitazione dell'uomo. La scoperta degli stupefacenti, ha portato all'arresto dell'uomo

È stato incastrato dopo una serie di accertamenti e di indagini. B.A., 41enne romano è stato arrestato dalla polizia per detenzione di stupefacenti nella propria abitazione, in zona Portuense, e nel box dei genitori, in zona Appio Claudio. La scoperta è stata effettuata dagli uomini della squadra investigativa del Commissariato “Fidene Serpentara”, diretto dal dr. Francesco Maria Bova.

L’irruzione nella casa dell’uomo è avvenuta ieri mattina. Durante la perquisizione i poliziotti, in una scatola sopra un mobile della sala da pranzo, hanno rinvenuto 3 pezzi di hashish per un peso di 17 grammi, un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento delle dosi.

Poi la perquisizione è passata al motorino dell’uomo. La presenza nel mazzo di chiavi del telecomando del box auto dei genitori, che si trova nella zona Appio Claudio, ha fatto insospettire gli investigatori che hanno deciso di controllare anche il garage. All’interno del locale è stato rinvenuto un involucro di cellophane contenente 70 grammi di cocaina e 2 bilancini di precisione.

L’uomo, accompagnato negli uffici del Commissariato, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish e cocaina in casa e nel box auto: arrestato 41enne romano
RomaToday è in caricamento