menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colli Aniene, 39 mila dosi di hashish pronte per lo spaccio: 19enne nei guai. Era incensurato

I finanzieri lo hanno sorpreso con il carico in un consueto posto di blocco in via Sacco e Vanzetti, trovandogli l'hashish e il resto in casa

Sorpreso con 39 mila dosi di hashish, dieci panetti in tutto per quattro chili e mezzo in una borsa di vimini, è stato arrestato dai finanzieri.

Un 19enne romano incensurato è stato sorpreso dai finanzieri di Roma con il carico in un consueto posto di blocco in via Sacco e Vanzetti, trovandogli l'hashish e altra droga in casa in casa.

Il giovane, infatti, nascondeva anche marijuana, un bilancino di precisione e un coltello per tagliare la sostanza. Arrestato, è stato condannato ai domiciliari con il 'beneplacito' del padre, chiamato in aula dal giudice per dare il proprio consenso a far scontare la detenzione nell'abitazione a Ciampino dove vive insieme alla moglie e mamma del ragazzo.

Il 19enne, secondo il giudice, avrebbe preso la droga proprio ieri in zona Colli Aniene per custodirla, forse venderla, in cambio di una somma data come acconto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento