Cronaca Tor Bella Monaca / Via di Tor Bella Monaca

Tor Bella Monaca, controlli a tappeto: 12 arresti tra pregiudicati e baby pusher

I controlli di sicurezza si sono estesi nelle aree della periferia Sud-Est della citta. In manette 8 pregiudicati e 4 giovani pusher. Recuperate anche 2 auto rubate e controllate 200 persone con un centinaio di veicoli

Controlli a tappeto nella borgata di Tor Bella Monaca, nel quartiere sud-est della periferia capitolina, dove i Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno arrestato in tutto 12 persone, tra pregiudicati e giovani pusher, e sequestrato una massiccia dose di marijuana e cocaina.

GLI ARRESTI - L'attività ha permesso di arrestare 8 pregiudicati in esecuzione ad altrettante ordinanze emesse dalla Procura di Roma per reati legati agli stupefacenti. I servizi svolti all'interno dei palazzoni che caratterizzano il quartiere, hanno permesso poi di "pizzicare" altri 4 giovani pusher intenti a spacciare hashish e cocaina. In particolare, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato fermato un giovane in possesso di 150 dosi di cocaina che avrebbero fruttato sul mercato 7.500 euro.

1,5 KG DI MARIJUANA IN AUTO - Durante i controlli i militari, insospettiti da una vecchia autovettura parcheggiata sulla pubblica via, hanno rinvenuto sotto il sedile lato passeggiero 3 involucri contenenti complessivamente 1,5 chili di marijuana pronto per essere smerciato. Sono state inoltre recuperate 2 autovetture rubate e controllate 200 persone con un centinaio di veicoli.

L'operazione rientra in una vasta programmazione di servizi che la Compagnia Carabinieri di Frascati ha organizzato per garantire legalità e la sicurezza, con prevenzione e repressione dei reati, nelle aree della periferia Sud–Est della Capitale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca, controlli a tappeto: 12 arresti tra pregiudicati e baby pusher

RomaToday è in caricamento