rotate-mobile
Cronaca Anzio

Rapina in farmacia, banditi incastrati dai vestiti

In carcere sono finiti due uomini di 57 e 45 anni

Incastrati dagli abiti indossati durante il colpo e dalle immagini video della farmacia. A finire in carcere due rapinatori. Era lo scorso 9 di agosto quando i poliziotti intervennero in una farmacia di Anzio dove era stata appena commessa una rapina. 

Gli investigatori del commissariato Anzio-Nettuno, coordinati dalla procura della Repubblica di Velletri, sono giunti all’identificazione dei due indagati grazie ad una serie di testimonianze, alle riprese delle videosorveglianze e soprattutto sfruttando la loro esperienza e conoscenza del territorio. 

Gli elementi acquisiti, compresi gli abiti sequestrati in fase di indagine e verosimilmente indossati dai sospettati durante il fatto criminale, hanno permesso alla procura di chiedere e ottenere dal gip una misura cautelare a carico di 2 cittadini italiani, un 57enne e un 45enne, gravemente indiziati del reato di rapina in concorso.

Sono stati gli stessi poliziotti di viale Antium ad eseguire la misura e condurre i 2 uomini in carcere a disposizione della magistratura. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in farmacia, banditi incastrati dai vestiti

RomaToday è in caricamento