Sorpresi a rubare in villa, fuggono: nell'inseguimento tamponano quattro auto

La fuga è finita all'altezza di via Lucrezio Caro in Santa Marinella. Nell'auto sono stati rinvenuti arnesi atti allo scasso e 2 paia di guanti da giardiniere

Prima il tentato furto, poi l'inseguimento ed infine l'arresto. E' questa la sintesi del sabato sera movimento di tre cinesi, sorpresi in flagrante tentativo di furto aggravato in una villetta di Santa Marinella. Tutto è iniziato alle 22:30 del 13 maggio quando al Numero Unico per le Emergenze è giunta la segnalazione della presenza di "persone che stavano cercando di forzare le grate di protezione della finestra" di un villino in via Lucrezio Caro.

Giunti dopo pochi minuti in zona, gli agenti arrivati in prossimità dell'abitazione segnalata hanno notato due persone scavalcare la recinzione della villa e dirigersi verso un veicolo in sosta ma con il motore acceso, dove ad attenderli c'era un terzo complice.

Così hanno intimato l'alt al conducente del mezzo. L'uomo alla guida, di tutta risposta, prima ha sfiorato l'auto della Polizia poi, trovandosi la strada bloccata, dopo aver ingranato la retromarcia, ha cominciato un rocambolesco tentativo di fuga nel senso opposto urtando in sequenza 4 auto parcheggiate lungo la via, per poi terminare la corsa contro un quinto veicolo.

I poliziotti hanno quindi raggiunto l'auto in questione bloccando i tre malviventi. Dopo aver perquisito il mezzo, all'interno del quale sono stati rinvenuti arnesi atti allo scasso e 2 paia di guanti da giardiniere ed aver constatato, e che da un primo controllo esterno dell'abitazione una grata in metallo di una porta finestra era stata divelta ed inoltre era stata forzata un'altra porta in alluminio, i tre sono stati arrestati. L'auto, intestata ad una donna italiana, era sprovvista di copertura assicurativa e quindi sottoposta a sequestro amministrativo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento