rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Guidonia Montecelio

'Mafia bianca' nel Comune di Guidonia: 15 arresti per corruzione in appalti

L'operazione 'Ragnatela' è scattata nei confronti di dirigenti del comune di Guidonia per reati contro la Pubblica Amministrazione

Il ricorso a strumenti investigativi ad alta tecnologia, ha consentito ai finanzieri di eseguire, nel corso delle indagini, quattro diversi interventi (simulati come controlli stradali occasionali per non inficiare il prosieguo delle attività investigative), che davano conferma dell’avvenuto passaggio, tra i Pubblici Ufficiali infedeli e gli imprenditori coinvolti, di somme di denaro costituenti il prezzo di accordi corruttivi (o tranches degli stessi).

Sulla scorta di appositi monitoraggi dei soggetti indagati, gli investigatori hanno sorpreso presso il parcheggio di un centro commerciale, un dirigente comunale di Guidonia mentre riceveva da un imprenditore edile affidatario di lavori pubblici, una busta contenente 3.700 euro in contanti. In altra occasione, presso un bar di Guidonia, il medesimo dirigente e un consigliere comunale ricevevano da un imprenditore operante nel settore dell’estrazione del travertino, un periodico con all’interno occultata una mazzetta di banconote che dopo l’intervento dei Finanzieri risultavano pari a 14mila euro.

Quasi tutte le aree di competenza del Comune di Guidonia sono risultate coinvolte nei reati contestati, dai lavori pubblici all’urbanistica, dall’ambiente e decoro urbano alle risorse finanziarie, fino al trasporto pubblico locale. Proprio in quest’ultimo ambito, il 18 ottobre 2016, i Finanzieri del I Gruppo Roma, durante un controllo, hanno fermato il Vice Sindaco pro tempore di Guidonia Montecelio, trovandolo in possesso di una mazzetta di 50mila euro in contanti che aveva appena ricevuto da un imprenditore operante nel settore del trasporto pubblico, quale prezzo di un accordo corruttivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Mafia bianca' nel Comune di Guidonia: 15 arresti per corruzione in appalti

RomaToday è in caricamento