Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Aeroporto Fiumicino: arrestati dieci corrieri "ovulatori"

Sono dieci gli arresti all'aeroporto di Fiumicino per traffico di droga. I corrieri sono stati trovati in possesso di ovuli di cocaina nello stomaco. Sequestrati 7 chili di sostanza

Arresti narcotrafficanti a Fiumicino

Si confondono fra i turisti sperando di non essere scoperti con i loro "ovuli" carichi di droga. Sono i corrieri narcotrafficanti che invadono il litorale laziale approdando, da Brasile e Argentina, nello scalo romano del “Leonardo da Vinci”. Dieci i passeggeri fermati dalle Fiamme Gialle per gli ordinari controlli doganali. Una volta riscontrata la presenza di ovuli nelle cavità addominali, i dieci sono stati ricoverati sino alla completa espulsione degli involucri, in maniera tale da evitare le conseguenze mortali che la rottura di uno di essi avrebbe potuto avere. Il bilancio dell’operazione è l’arresto dei 10 ovulatori per traffico internazionale di sostanze stupefacenti ed il sequestro di 7 kg di cocaina e 3 kg di hashish che, se immessi sul mercato avrebbero fruttato, in totale, 4 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Fiumicino: arrestati dieci corrieri "ovulatori"

RomaToday è in caricamento