Registravano minori poi li aiutavano a fuggire, 16 arresti nel centro d'accoglienza

In carcere sono finiti il presidente ed il responsabile del Consorzio di Solidarietà Sociale Virtus Italia di Villa Spada

Registravano minori per assicurarsi la retta giornaliera e poi li aiutavano a fuggire dal centro d'accoglienza. È quanto accadeva al Centro di Primissima Accoglienza per Minori non Accompagnati di Via Maria Annibale di Francia. A scoprire l'illecito gli investigatori della Polizia Locale di Roma Capitale che stamattina hanno eseguito 22 misure cautelari nei confronti del presidente e dei responsabilie del centro di Villa Spada.

Le misure cautelari sono state emesse dal Gip del Tribunale Ordinario di Roma, Dottor Francesco Patrone, a carico di soggetti appartenenti alla "Virtus Italia Onlus - Consorzio di Solidarietà Sociale".  Le indagini, che hanno avuto inizio nell'anno 2016, sono state coordinate dalla Procura di Roma e condotte dalla Polizia Locale di Roma Capitale ed hanno consentito di rilevare reiterati abbandoni di minorenni, nella maggior parte dei casi infra - quattordicenni, secondo forme e modalità ben organizzate e pianificate. 

Ecco come funzionava il sistema della onlus 

In taluni casi i minori, anche di età inferiore ai 10 anni, venivano agevolati e/o indotti ad allontanarsi dal personale della struttura anche in tarda notte, sottoponendoli ad evidenti pericoli per la loro incolumità. 

I provvedimenti emessi sono costituiti da due misure cautelari in carcere a carico del Presidente dell'Associazione "Virtus Italia Onlus" e del Responsabile del centro di Via Annibale di Francia, da quattordici misure cautelari agli arresti domiciliari e sei obblighi di presentazione alla P.G. per il vice responsabile del predetto centro e gran parte degli operatori in forza all'Associazione.

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

  • Alla scoperta della pole dance: cos'è e dove praticarla a Roma

I più letti della settimana

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

Torna su
RomaToday è in caricamento