Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Una base di spaccio fai da te: così un 50enne vendeva cocaina in casa sua

Gli agenti di Polizia hanno rinvenuto anche 950 euro in banconote di piccolo taglio

Spacciava cocaina dal suo appartamento. Grazie anche una attività di indagine mirata, gli investigatori del commissariato Trevi Campo Marzio diretto da Mauro Fabozzi hanno arrestato, a Ciampino, un albanese di 50 anni.

Durante l'appostamento sotto casa dell'uomo, i poliziotti, l'hanno notato entrare ed uscire più volte da casa, e, in una circostanza, citofonare al suo appartamento raccomandandosi con la sua all'interlocutrice, di chiudersi dentro e di non aprire a nessuno per nessun motivo.

Quando il 50enne, si è allontanato a piedi, gli operatori di polizia, hanno deciso di bloccarlo. L'uomo, ha tentato più volte di disfarsi delle chiavi di casa che però, sono state recuperate dagli agenti.

Perquisito, è stato trovato in possesso di 8 involucri, termosaldati, contenenti cocaina e, nel borsello, nascondeva anche un coltello a serramanico e 210 euro, in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’attività di spaccio.

Perquisito anche l’appartamento, i poliziotti, hanno rinvenuto, nascosti nei vari ambienti,  numerosi involucri in cellophane contenenti cocaina per un peso totale di circa 40 grammi, nonché la somma di 950 euro in banconote di piccolo taglio, tre bilancini di precisione,    

Accompagnato negli uffici di polizia, per lo straniero, che ha vari precedenti di polizia, sono scattate le manette. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una base di spaccio fai da te: così un 50enne vendeva cocaina in casa sua

RomaToday è in caricamento