Via Nomentana: ricercato per ricettazione in manette dopo folle fuga in auto

Il 35enne è stato portato in carcere per scontare la pena di due anni e sei mesi di reclusione. Denunciato anche per spaccio di droga insieme alla compagna  

Ricercato da più di un mese, è stato arrestato dagli agenti dopo una folle corsa in auto. Tutto è iniziato in via Libia, dove i poliziotto hanno riconosciuto l'uomo a bordo di un suv. L'alt è stato vano, non si è fermato tentando la fuga disperata, con un primo impatto contro uno spartitraffico e la ripresa della corsa fino a via Batteria Nomentana, dove è definitivamente bloccato dai poliziotti. 

Addosso, il 35enne, nascondeva alcune dosi di sostanza stupefacente shaboo pronte per essere immesse sul mercato, denaro contante nonché arnesi atti allo scasso e un apparecchio elettronico skimmer solitamente utilizzato per interferire con i sistemi antifurto delle autovetture.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito agli agenti di sequestrare altra droga e 350 euro in contanti, provento dell’illecita attività di spaccio. La convivente dell’uomo, magrebina, presente nell’appartamento, quando ha visto i poliziotti, ha reagito violentemente nei loro confronti aggredendoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine dell’attività, i due sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e, la donna anche per oltraggio, resistenza e minacce a pubblico ufficiale. L'uomo, destinatario dell’ordine di carcerazione, è stato arrestato e accompagnato in carcere, dove dovrà scontare 2 anni e 6 mesi di reclusione per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento