Cronaca

Smontava Tir e auto di lusso per rivenderne i pezzi:arrestato un 32enne a Pomezia

Trovati nel Capannone di proprietà di un 32enne residente a Pomezia, motori e pezzi di ricambio per 500mila euro. L'uomo è stato arrestato per ricettazione

Quando i Carabinieri hanno aperto i cancelli di un'azienda agricola di Pomezia, hanno trovato un' officina - clandestina dove venivano smontate auto e Tir rubati per rivenderne i pezzi.

Attrezzatura meccanica da professionisti, motori di auto pregiate, un Tir, ed un furgone per il trasporto dei ricambi per un valore complessivo di 500 mila euro. L'uomo, un 32enne del luogo, è stato arrestato per ricettazione e trasferito nel carcere di Velletri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smontava Tir e auto di lusso per rivenderne i pezzi:arrestato un 32enne a Pomezia

RomaToday è in caricamento