rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Via di Boccea

Blitz a Boccea: scoperto appartamento dormitorio con 15 posti letto

Attivate le indagini a carico del proprietario dell'appartamento. Quattro persone sono risultate prive del permesso di soggiorno

Un vero e proprio appartamento dormitorio. Questa la scoperta fatta dagli agenti della Polizia Locale del Gruppo Aurelio. La pattuglia, giunta all'indirizzo segnalato da un cittadino a mezzanotte, ha insistito nel bussare nonostante nessuno aprisse la porta. Alla fine la scoperta: all'interno dell'appartamento ben 15 posti letto con tanto di cucina e all'interno 11 persone di nazionalità bengalese.

Gli agenti hanno immediatamente proceduto all'identificazione delle persone. Quattro di esse erano sprovviste del permesso di soggiorno e sono stati condotti in centrale e successivamente al centro di fotosegnalamento, dove sono sono in corso le verifiche delle identità e di eventuali provvedimenti a loro carico.

Sono state intanto attivate le indagini sia per quanto compete gli aspetti amministrativi (autorizzazioni) e penali (immigrazione clandestina) a carico del proprietario dell'appartamento o di altre persone. Anche l'ufficio anagrafico sta verificando le residenze, l'ufficio edilizio farà le necessarie verifiche sulle modifiche apportate all'appartamento nel corso del tempo. In caso scatteranno pesanti sanzioni per il proprietario.

Boccea, appartamento dormitorio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz a Boccea: scoperto appartamento dormitorio con 15 posti letto

RomaToday è in caricamento