rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Apparecchi elettronici per clonare carte di credito tra le vie dello shopping

Sequestrate e trovate lungo Corso Vittorio Emanuele II e zona via Cavour

Pattuglie di Carabinieri, in uniforme e in borghese, sono impegnate nel controllo dei negozi e dei centri commerciali, in tutti i quartieri della Capitale, nel centro storico, nelle aree periferiche, nelle aree ritenute maggiormente a rischio sotto il profilo della sicurezza pubblica e di maggiore affluenza.

Nel corso dei controlli, i Carabinieri hanno arrestato due bulgari di 48 e 50 anni con le accuse di intercettazione, impedimento o interruzione illecita di comunicazioni telematiche, installazione di apparecchiature atte ad intercettare comunicazioni telematiche, indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento.

I due avevano applicato su due sportelli ATM lungo Corso Vittorio Emanuele II e zona via Cavour, le apparecchiature elettroniche in grado di carpire i codici delle bande magnetiche e i pin delle carte degli ignari utilizzatori del bancomat.

Altre 8 persone sono state arrestate perché facevano shopping natalizio a gratis con delle borse schermate, asportando merce molto costosa.

PROVINCIALE - Natale Sicuro con i Carabinieri (5)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apparecchi elettronici per clonare carte di credito tra le vie dello shopping

RomaToday è in caricamento