Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Falsi pass invalidi: una nuova tecnologia per scoprire i "furbetti" del permessi

Nel corso dell'anno in via di conclusione la Polizia Locale ha eseguito oltre 25mila controlli scoprendo oltre 200 illeciti

 

Giovedì 3 dicembre ricorreva la giornata internazionale delle persone con disabilità, le quali, purtroppo, ancora oggi, in molte occasioni, subiscono ingiustizie. La Polizia Locale di Roma Capitale ha avviato da tempo un attività mirata al contrasto di abusi, come occupare un posto riservato ai disabili senza averne titolo,  utilizzare contrassegni falsi o farne un uso scorretto, che di fatto impediscono l'esercizio di un diritto da parte di chi ha reali esigenze. 

Nel corso di quest'anno sono oltre 25mila i controlli eseguiti dalle pattuglie per contrastare questi comportamenti illeciti e più di 200 i permessi per disabili ritirati  perchè scaduti, esposti in fotocopia o utilizzati nonostante il decesso del titolare. Da alcune settimane l'attività è stata ulteriormente potenziata grazie alla nuova strumentazione in uso agli agenti: dispositivi in grado di  riconoscere in tempo reale i pass irregolari, tramite la lettura del microchip inserito nei contrassegni. 

Grazie a questa tecnologia si riducono notevolmente i tempi di accertamento, permettendo di scovare nell'immediatezza delle verifiche , i permessi che presentano anomalie.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento