Anziano affitta casa ad un uomo: lui non lo paga, poi picchia l'83enne e la sua badante

I due feriti, accompagnati presso l'ospedale Villa San Pietro, sono stati curati e dimessi con 10 giorni di prognosi

Invece di pagare l'affitto ha pensato bene di aggredire, picchiando, l'anziano padrone di casa e la sua badante. Succede nella zona di Valle Muricana dove le pattuglie della Sezione Volanti sono intervenute soccorrendo le due persone che avevano tumefazioni sul viso e copiose fuoriuscite di sangue.

I poliziotti, dopo aver richiesto l'intervento del 118, si sono fatti indicare l'appartamento nel quale rintracciare l'aggressore. L'uomo, moldavo di 59 anni, sin da subito ha avuto un atteggiamento insofferente e violento nei confronti delle forze dell'ordine al punto che, alla richiesta dei documenti prima ha mostrato loro i propri genitali e poi si è scagliato contro i poliziotti minacciandoli di morte.

Il 59enne, una volta bloccato e fatto salire a bordo della volante per essere accompagnato presso gli uffici del commissariato Ponte Milvio, ha reiterato il suo atteggiamento colpendo ripetutamente ed in maniera violenta il divisorio in plexiglass all'interno dell'auto di servizio.

Prima di essere sottoposti alle cure mediche, i 2 feriti, un uomo di 83 anni e la sua badante, hanno raccontato agli agenti che il 59enne si è sempre mostrato molto aggressivo, soprattutto quando eccedeva con l'alcol creando uno stato di paura all'interno dell’intero condominio. Come raccontato dalle vittime, il motivo delle aggressioni subite erano da attribuire a questioni legate all'appartamento dove lo straniero abita e di proprietà dell’anziano: l'83enne aveva deciso di mandarlo via in quanto, oltre ad essere violento, lo straniero non pagava l'affitto.

Al termine degli accertamenti, il 59enne è stato arrestato per oltraggio, resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale mentre i 2 feriti, accompagnati presso l’ospedale Villa San Pietro, sono stati curati e dimessi con 10 giorni di prognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento