rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

Anziana uccisa a bastonate durante rapina: 24 anni al ladro assassino, condannato anche il complice

Il pm Edoardo De Gregorio ne aveva chiesti 27. La sentenza è arrivata a un anno dalla tragica morte dell'anziana Anna Tomasino

E' stato condannato a 24 anni il ladro accusato dell'omicidio di Anna Tomasino, l'anziana di 89 anni, uccisa durante una rapina a Montesacro. Il pm Edoardo De Gregorio ne aveva chiesti 27. La sentenza è arrivata a un anno dalla tragica morte dell'anziana, scomparsa il 9 maggio 2019 al termine di un'agonia di quattro giorni.

Il ladro assassino, quella maledetta sera, non era solo. Accanto a lui c'era un complice di 35 anni, condannato a 16 anni per gli stessi reati dalla Corte d'assise. La sentenza è stata pronunciata anche per altri tre uomini che quella notte hanno svolto il ruolo di palo.

In questo caso i giudici li hanno condannati a 8 anni e io mesi per rapina e concorso morale in omicidio volontario. La banda di cinque persone, quattro di origine serba ed uno di origine bosniaca tra i 20 e 42 anni, fu bloccata in una operazione dei Carabinieri della Compagnia Casilina, supportati dalla Squadra Mobile della Polizia. Le indagini erano partite subito dopo il furto, avvenuto alle 21 dello scorso 5 maggio, la conseguente morte di Anna Tomasino. 

La svolta è arrivata quando uno dei componenti del gruppo ha manifestato la volontà di costituirsi, presentandosi presso la Stazione Carabinieri di Cinecittà. I primi elementi indiziari raccolti hanno consentito di risalire ai suoi complici che nel frattempo, in fuga, si erano allontanati dalla Capitale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana uccisa a bastonate durante rapina: 24 anni al ladro assassino, condannato anche il complice

RomaToday è in caricamento