rotate-mobile
Cronaca Guidonia Montecelio

Addio ad Antonio Muratore: fu sindaco di Guidonia e senatore della Repubblica

Il cordoglio dell'amministrazione della Città dell'Aria

Sindaco di Guidonia Montecelio, senatore della Repubblica, sottosegretario, consigliere ed assessore regionale. Si è spento nella sua abitazione a 96 anni Antonio Muratore, sindaco dela Città dell'Aria per due mandati. Ad esprimere vicinanza alla famiglia dell'ex veterinario socialista l'amministrazione comunale del comune della provincia nord est della Capitale: "Il Sindaco e tutta l’Amministrazione comunale esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa del Senatore Antonio Muratore, Sindaco di Guidonia Montecelio dal 1965 al 1966 e dal 1980 al 1983, venuto a mancare la scorsa notte. La Città perde un protagonista di molte pagine della storia guidoniana nei vari ruoli ricoperti tra Governo, Senato, Provincia e Comune. Le più sincere condoglianze a tutti i suoi familiari".

Fra gli uomini politici più influenti del terzo comune del Lazio, Antonio Muratore oltre ad essere stato primo cittadino per due mandati, fu sottosegretario di Stato nel Governo Goria (dal luglio '87 ad aprile '88), per il Governo De Mita (aprile 1988-luglio 1989), e due volte con il Governo Andreotti (dal luglio 1989 all'aprile 1991 e dall'aprile dello steso anno al giugno del '92). Inoltre è stato membro della Commissione permanente Lavoro e previdenza sociale per quattro volte (dall'agosto 1987 all'aprile 1992). 

I funerali di Antonio Muratore saranno celebrati giovedì 12 gennaio, nella chiesa di Santa Maria di Loreto, a Guidonia. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio ad Antonio Muratore: fu sindaco di Guidonia e senatore della Repubblica

RomaToday è in caricamento