rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Giornalista di Rainews24 aggredita dai NoVax a Roma

Il cdr: "Sosterremo Antonella Alba in ogni sede per difendere il lavoro dei giornalisti e il diritto dei cittadini ad essere informati"

Una giornalista di Rainews24, Antonella Alba, è stata aggredita e ferita ieri sera durante la manifestazione contro il Green pass a Roma. Al suo fianco il comitato di redazione della testata: "Solidarietà alla collega Antonella Alba aggredita ieri sera durante la manifestazione contro il green pass che ha attraversato le strade della città in direzione della sede Rai di Viale Mazzini - si legge in una nota del Cdr di Rainews24 - alla quale erano presenti esponenti di Forza Nuova. 'Giornalista terrorista!' hanno risposto alcuni di loro alla domanda sul perché stessero partecipando al corteo: poi nel tentativo di strapparle il telefonino hanno causato alcune ferite alla collega. L'episodio non ha avuto peggiori conseguenze grazie alla presenza delle Forze dell'Ordine prontamente intervenute. E' grave - scrive il cdr di Rainews24 - che una giornalista sia aggredita da coloro che usano come slogan 'Libertà, Libertà'. Sosterremo Antonella Alba in ogni sede per difendere il lavoro dei giornalisti e il diritto dei cittadini ad essere informati".

Solidarietà anche dal mondo politico. La vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato e responsabile del movimento azzurro per i Rapporti con gli alleati, Licia Ronzulli: "Le violenze messe in atto dai no vax e dai no green pass sono inaccettabili e stanno assumendo profili preoccupanti. A Roma è stata addirittura aggredita una giornalista di Rainews24, mentre a Milano è stato vandalizzato un gazebo del Movimento 5 Stelle. Questa escalation, che deve essere immediatamente fermata, dimostra la necessità che la politica sia unita non solo contro questi fanatici, ma soprattutto nella difesa dei vaccini e del green pass, strumenti necessari a garantire la sicurezza sanitaria". 

Su Twitter Andrea Romano, deputato Pd e membro della Commissione di Vigilanza Rai, commenta: "Di fronte a questo ennesimo episodio di violenza, è ancora più urgente che tutta la politica si mostri unita e responsabile nei confronti della campagna vaccinale e dell'utilizzo dei Green Pass. A partire da quelle forze politiche, come Fratelli d'Italia e Lega, che spesso ambiguità e collateralismo verso l'irresponsabile protesta NoVax. È in primo luogo da loro - conclude Romano - e dunque da Salvini e Meloni, che anche a tutela del diritto d'informazione ci aspettiamo la condanna più severa di questo e di tutti gli altri episodi di violenta intimidazione".

I parlamentari del MoVimento 5 Stelle in Commissione di Vigilanza Rai: "È vergognosa l'aggressione subita dalla giornalista di RaiNews24, Antonella Alba - a cui va tutta la nostra solidarietà - mentre svolgeva il suo lavoro. Assistiamo ad episodi di violenza da parte chi sostiene di manifestare in nome di libertà e democrazia. È inaccettabile".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornalista di Rainews24 aggredita dai NoVax a Roma

RomaToday è in caricamento