rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Anguillara Sabazia

Arrestato dopo aver picchiato la moglie. Per lei contusioni e setto nasale rotto

L'uomo, di 30 anni, in uno scatto d'ira, ha rotto il setto nasale e causato contusioni multiple su tutto il corpo della vittima. Ha anche tentato di aggredire i Carabinieri che lo hanno bloccato

E' stato arrestato dopo aver minacciato e picchiato selvaggiamente la moglie. E' successo ad Anguillara Sabazia. Si tratta di un uomo di 30 anni, di origini polacche. L'aggressore, in uno scatto d'ira, ha rotto il setto nasale e causato contusioni multiple su tutto il corpo della vittima, una connazionale di 28 anni.

Il 30enne ha anche tentato di aggredire i Carabinieri, nel frattempo allertati e intervenuti per riportare la calma, ma è stato bloccato e ammanettato. La vittima, trasportata all'ospedale civile di Bracciano, è stata dimessa con 30 giorni di prognosi mentre il marito è stato portato nel carcere di Civitavecchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato dopo aver picchiato la moglie. Per lei contusioni e setto nasale rotto

RomaToday è in caricamento