Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Morto per infarto Angelo Infanti: aveva 71 anni

Angelo Infanti è morto all'ospedale di Tivoli in seguito a un infarto. L'attore aveva 71 anni. Conosciuto per i suoi ruoli con Carlo Verdone, così come ne Il Padrino

fantoniCe lo ricordiamo per ruoli memorabili impressi ormai nella memoria della commedia italiana, ma anche per quelli più importanti, forse i meno conosciuti, come quello ne Il Padrino. Si è spento oggi l'attore Angelo Infanti, all'ospedale di Tivoli per un infarto. L'attore, nato a Zagarolo nel 1939 aveva 71 anni.

Una carriera passata da un regista a un altro, con ruoli diversi da vero saltimbanco della caratterizzazione. Forse il ruolo in cui è più ricordato è il Manuel Fantoni di "Borotalco" quello di "mi imbarcai su un cargo battente bandiera liberiana", ma la sua carriera è stata questo e molto altro ancora. Come non ricordarlo ne Il padrino dove interpreta il picciotto che accompagna il giovane Al Pacino nelle scene siciliane girate nella splendida Savoca in provincia di Messina, dove resiste ancora il bar di quella scena.
Da Francis Ford Coppola a Joe D'amato con la serie Emanuelle nera, fino ai polizieschi anni '70. Oggi si è spento un attore poliedrico che recitava con gli sguardi, la prossemica, l'espressione.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto per infarto Angelo Infanti: aveva 71 anni

RomaToday è in caricamento