rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

All'ospedale per un anello troppo stretto, i pompieri liberano 12enne

Il bambino aveva presentato un rigonfiamento ed è stato affidato alle cure mediche del personale sanitario del pronto soccorso dell'ospedale Villa San Pietro

Una brutta avventura per un bambino di 12 anni trasportato oggi all'ospedale Villa San Pietro. E' successo alle 11:20. Tale era il dolore, che al piccolo si era gonfiata tutta la falange di una mano.

I medici, non riuscendo a venire a capo dell'infortunio, hanno chiamato i pompieri. I Vigili del Fuoco, con una speciale attrezzatura, hanno tagliato l'anello e liberato il dito. Il bambino è stato affidato alle cure mediche del personale sanitario del pronto soccorso. Solamente pochi giorni fa un episodio simile con una donna che ha passato il sabato sera all'ospedale San Giovanni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'ospedale per un anello troppo stretto, i pompieri liberano 12enne

RomaToday è in caricamento