rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Anagnina / Via Bernardino Alimena

Furto da 2 euro e 90 rischia di finire in tragedia, vigilante rincorre il ladro e viene investito: è grave

Il ladro rintracciato subito dopo dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Romanina è stato arrestato  

Un furto da due euro e novanta centesimi ha rischiato di sfociare in tragedia a Roma. Il vigilante del negozio Obi dell'Anagnina, infatti, per rincorrere un ladro è finito investito da un'auto, finendo sbalzato per diversi metri. L'uomo, ferito, è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in codice rosso al policlinico di Tor Vergata. Non è in pericolo di vita, ma le sue condizioni restano gravi. 

I fatti si sono consumati intorno alle 10 del mattino di domenica. Il ladro, un romeno di 44 anni, era entrato nel negozio di bricolage rubando un arnese da lavoro. Pizzicato, è stato inseguito dall'addetto alla vigilanza, quest'ultimo, non accorgendosi del sopraggiungere di un'auto, è stato investito via Bernardino Alimena.

Soccorso dal 118 è stato trasportato in codice rosso in ospedale. Sul posto anche la polizia locale di Roma Capitale per la ricostruzione dell'incidente. Lo straniero, invece, rintracciato subito dopo dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Romanina è stato arrestato.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto da 2 euro e 90 rischia di finire in tragedia, vigilante rincorre il ladro e viene investito: è grave

RomaToday è in caricamento